fbpx

Rame13: la Street artist al LabroniCon

Ginevra Giovannoni, in arte Rame 13

Tatuatrice, Urban Artist e illustratice, Ginevra Giovannoni, in arte Rame 13,
è artista poliedrica che utilizza molte tecniche spostandosi abilmente dalla grafica alla pittura. Questa sua continua ricerca l’ha portata nel 2016 a confrontarsi con una nuova forma d’arte: l’ ARTE URBANA. Sabato 11 e Domenica 12 Maggio sarà esposta all’interno del Mastio di Matilde la sua Mostra.

Rame13 ed i pirati!

Cresciuta a Marina di Pisa il tema pirata ha sempre avuto su di lei un grande fascino sin da tenera età.

Mi ha sempre presa l’idea di anime libere che solcavano i mari ed erano, in un’epoca così restrittiva e poco liberale, padroni di se stessi e se ci riuscivano anche del loro destino. Erano ribelli e questa cosa l’ho sempre vista molto affine.

La Street Art e i suoi lavori a Livorno

Rame13 è autrice dei murales di Ciarle de Barrios in Piazza S. Marco, vincitore del Contest della Galleria Uovo alla Pop e di Livorno Food – Ponce, Cacciucco e 5 e 5″ decidato alla gastronomia livornese, del progetto appartenenza labronica.

La Biografia di RAME13

Ginevra Giovannoni nasce a Pisa il 13 novembre del 1989. 
Ha esposto a Siviglia, Torino, Lucca, Pisa e Firenze e molte altre citt, partecipando a due importanti festival di street-art:l’ UP-FEST a Bristol e l’URBAN-VISION ad Acquapendente.

Il 2015 l’ha vista partecipe della XI edizione di PARATISSIMA a Torino, nella mostra CAVES OF MIND con una serie di illustrazioni.

Nel 2016 inizia a dedicarsi all’arte urbana. Collabora con “Streetbookmagazine” e con il Progeas family con cui partecipa a Inseminazione artistica “La mostra disobbediente” e ”La mostra nel cemento”, ai Festival Suoni di villalba human evolution e al Wall skin per la Florence Tattoo Convention 2016.

Ad ottobre dipinge al “Gala de traficantului de cultura international” in Romania. Nel 2017 partecipa al Festival di Street art Up-Fest2017 a Bristol, al Festival Urban vision e Atomic garden. Nello stesso anno prende parte alla crew Elektro Domestik Force con la quale porta vanti il progetto T.U.C.C. (Tuscany Urban Color Correction). A fine 2018 dipinge per Pinko la nuova linea di borse Lovebag presso Galeries Lafayette di Parigi.

Nel 2017 ha conseguito il diploma di tatuatrice e si è unita all’ ELEKTRO DOMESTIK FORCE, crew Toscana attiva sul territorio da più di 15 anni interessata maggiormente a portare la street-art ad un livello sociale e non solo estetico. Questa collaborazione l’haportata a partecipare Restart e StreetArtFestival a Lledia (Spagna)

Sempre con Uovo alla Pop ha partecipato a Parete Aperta

A Fine Marzo parteciperà a ART IN PARK( VENETO),Vedo a Colori (Civitanova Marche), mentre a Giugno sarà a Milano per l’ Urban Giants Graffiti Festival – Milano 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *